Canzoni facili per chitarra: da quali partire

La chitarra rappresenta uno degli strumenti più apprezzati e suonati al mondo. Sono in tanti, fra appassionati e non, a voler imparare in poco tempo questo strumento singolare, presente in quasi tutte le melodie e canzoni (contemporanee e non). Nel corso di questo approfondimento abbiamo questi esaminato attentamente alcune delle principali canzoni facili per chitarra adatti ai principianti. Risultano tali per diverse ragioni, eccole a seguire:

  • Presenza di pochi accordi: per un utente alle prime armi, non abituato a tanti movimenti delle dita, la presenza di pochi accordi (massimo 4) rappresenta una prerogativa fondamentale per iniziare a suonare ed allo stesso tempo prendere dimestichezza.
  • Presenza di accordi semplificati: utilizzando una chitarra, lo stesso accordo può essere attuato in diversi modi. La presenza di accordi base, all’interno di una canzone, rappresenta un aspetto altrettanto rilevante.
  • Melodia lenta: si tratta in questo caso dei diversi cambi fra gli accordi, molto lontani fra di loro, in modo da permettere all’orecchio di abituarsi ed alla mano di acquisire praticità con il passare del tempo.

Tenendo in considerazione queste caratteristiche, quali sono le canzoni facili per chitarra dalle quali poter partire? A seguire abbiamo stilato una classifica accuratamente selezionata, che permette di suonare sia utilizzano una normale chitarra classica, sia una più performante chitarra acustica, fino ad arrivare ai suoni più metalli di una chitarra elettrica:

  • Una canzone d’amore, di Max Pezzali: accordi presenti Do – Sol – Fa
  • A modo tuo, di Elisa: accordi presenti Do9 – Fa – Re9 – Sib
  • Guerriero, di Marco Mengoni: accordi presenti Mi – Sol – Do minore – La – Fa minore
  • La canzone del Sole, di Lucio Battisti: accordi presenti Re – Sol – La
  • Gianna, di Rino Gaetano: accordi presenti La – Re – Mi
  • Rotolando verso sud, dei Negrita: accordi presenti Dom – Sib – Fa

Lascia una risposta